Omer Logo


  • Omersub
TEAM Omer Sporasub
La filosofia del Team Omer-Sporasub si basa sullo spirito di gruppo per raggiungere gli obiettivi prefissati.

Ciascun atleta ha la sua importanza ma solo se visto come parte di un gruppo. Non per niente lo slogan del Team Omer-Sporasub recita: “Tu sei la forza del gruppo – Il gruppo è la tua forza”.

I componenti vengono scelti per serietà, esperienza, attaccamento alla maglia, voglia di collaborare e amore per la pesca in apnea.

Team Omer-Sporasub: Fatti e non parole.

Direzione

mb

Marco Bardi è uno dei più famosi Campioni di Pesca in Apnea nella storia di questo sport con numerosi successi sia in campo Nazionale che Internazionale.
E’ alto 175cm per 72 kg di peso e 6,5 litri di capacità polmonare.
Grazie alla sua grande esperienza e alla capacità di leader che lo contraddistingue è il responsabile del TEAM occupandosi a 360° della squadra dall’immagine ai rapporti con gli atleti.

mb mb mb

mb

Lorenzo Borri è il direttore generale dell’azienda e segue con molto interesse la vita del Team Omer/Sporasub. Lorenzo si distingue, oltre che per le sue capacità di manager, per la sua grande passione per la pesca in apnea che lo porta a praticare il nostro sport in tutti i momenti liberi che riesce a ritagliare tra i tanti impegni di lavoro. Ama testare di persona le novità dell’azienda ed è sempre disponibile con gli atleti per conoscere le loro opinioni.

mb

Luca Bartoli è nato a Piombino  nel 1963 è presidente di MediaSport Group e Chief Executive Officer del laboratorio di ricerca Ergoview. È responsabile della preparazione atletica dei componenti del Team  e del loro stato di salute. Collabora attivamente a tutte le soluzioni innovative per migliorare le prestazioni degli atleti e anche le caratteristiche dei prodotti più tecnici dove serva la sua competenza. Come il cardio frequenzimetro subacqueo, la propulsione delle pinne, gli strumenti per allenarsi.

mb

Apnea

mb

Umberto Pelizzari è nato a Busto Arsizio lontano dal mare ma l’acqua e l’apnea lo hanno affascinato fin da bambino. Recordman di apnea con sfide mozzafiato ha iniziato proprio con il Team Omer/Sporasub ad affrontare le sue prestazioni. Negli ultimi anni si è anche dedicato per passione alla pesca in apnea dedicandosi ad una pesca selettiva e profonda. Per scrivere qualcosa di Umberto non basterebbe un libro, pertanto Vi invitiamo a proseguire nel suo sito ufficiale o nella sua pagina face book.

mb mb

mb

ILARIA MOLINARI è nata a Latina nel 1978. Grazie alla mamma istruttrice di nuoto e biologa marina e al papà amante del mare, Ilaria è cresciuta in acqua, Ad un solo anno era già la mascottina della squadra di nuoto di cui faceva parte sua sorella Katia. Ilaria ha vinto un bronzo mondiale, diversi campionati italiani e ha battuto 4 record italiani di profondità, il primo dei quali appartenuto prima di lei alla grande Rossana Maiorca. È membro della nazionale azzurra e testimonial e sirena ufficiale di Y-40, la piscina più profonda del mondo.

mb mb mb

az

Nato a Roma nel '74 Dopo inizia a praticare apnea nel 2006 e dal 2007 al 2012 stabilisce record Nazionali Svizzeri in tutte le discipline di profondità e un record del mondo NO LIMITS in Tandem Misto a -125 mt con Anna Von Boetticher, nell’autunno 2012 apre il suo centro apnea, Freediving World Apnea Center, a Sharm El Sheik. Nel gennaio 2013, insieme al Greco Stavros Kastrinakis, stabilisce il nuovo record del mondo NO LIMITS in Tandem Maschile a -126. Ad appena qualche giorno di distanza stabilisce il nuovo record Italiano NO LIMITS a -155. La sua carriera procede con due record ulteriori: quello Italiano in assetto variabile regolamentato a -135 e nel Luglio 2014 quello in assetto variabile NO LIMITS a -175, con la maschera. Andrea è considerato il grande maestro della compensazione nell’ apnea profonda.

mb mb mb

Pesca Sub

mb

Mariano Satta è nato a Tempio Pausania nel 1962 e grazie alla sua grande passione e notevole esperienza è uno tra i più competenti pescatori in apnea in ambito nazionale. Collabora con il Team in qualità di Tester collaudando quotidianamente nuovi prodotti e quelli che hanno bisogno di miglioramenti. Infatti grazie ai suoi suggerimenti molti attrezzi si sono evoluti. Partecipa attivamente alla vita del Team con il rispetto e la simpatia di tutti gli atleti.

mb mb mb mb mb

mb

Giuseppe Meduri è nato a Siderno (RC) nel 1968. Esperto pescatore in apnea, fa parte della nazionale di tiro al bersaglio nonché allenatore e istruttore Federale. Nel suo palmares sportivo sono molti i risultati brillanti e numerosissimi i podi ad ogni genere di competizione, anche a livello internazionale. Grande esperienza, innate doti di serietà, disponibilità e capacità di giudizio a 360°, lo rendono un elemento di prestigio nel Team.

mb

mb

Marco Pisello è nato a Foligno nel 1965. Esperto pescatore in apnea, con un passato da agonista, ha saputo coniugare la sua esperienza lavorativa di architetto e designer, con quella di pescatore in apnea, dando vita a molti prodotti innovativi. Spesso in prima linea durante le fasi di collaudo dei nuovi prodotti, fornisce suggerimenti sempre preziosi. Nonostante il lavoro e il fatto che viva lontano dal mare, Marco è un abile pescatore che spesso “tira fuori” prede speciali.

mb

mb

Clauss Dragomir è nato a Belgrado nel 1970. La sua unica passione è la pesca in apnea che ha unito alla sua grande esperienza di cinematografia ed è diventato il responsabile del Team per quanto riguarda il settore foto e video. Clauss pesca quasi ogni giorno ed ha capacità atletiche ed esperienza di pesca fuori dal comune, che unite alle sue doti professionali gli facilitano il compito.

mb mb mb

mb

Classe 1985 ha iniziato da giovanissimo a fare competizioni conquistando in poco tempo la qualificazione ai massimi Campionati. Atleta abituato ad andare in mare spesso, riesce a unire eccellenti prestazioni atletiche e capacità tecniche. Una delle sue doti maggiori è il fiuto del pesce e grazie a tutte queste caratteristiche i suoi amici lo definiscono una macchina da pesca. La sua tecnica preferita è il razzolo abbinato ad un ritmo sostenuto.

mb mb

mb

ANDREA CALVINO è nato a Roma nel 1977. Atleta di prima categoria e nazionale, ama la pesca in apnea fin da piccolo. E’ il suo principale hobby, ma ama anche il cinema, la lettura e gli animali. Atleta polivalente che si adatta a qualsiasi fondale, profondità o tecnica di pesca. Cura molto ogni dettaglio sia nell’allenamento che nello studio del mare. E’ un amante degli accessori e delle attrezzature in generale, di cui ha grande conoscenza.

mb mb mb

mb

PIETRO CASCIONE è nato a Monopoli nel 1972. Ha iniziato a pescare da bambino con una fiocina a mano in cerca di prede facili sotto l’attenta guida del padre, poi con l’arrivo del primo fucile c’è stato il suo salto di qualità che lo ha portato anche all’agonismo. è un atleta completo con un bagaglio d' esperienze notevole. Si adatta a tutte le tecniche ma in competizione sceglie la migliore a seconda della strategia. Dedica tutto il suo tempo libero alla pesca in apnea che lo coinvolge totalmente.

mb mb mb

mb

Stefano Claut è nato a Trieste nel 1977 . Una passione fuori dal comune e tanta grinta sono le sue armi vincenti che lo portano a fare trasferte di pesca incredibili. Si adatta a qualsiasi fondale e tecnica di pesca. Si immerge tutto l’anno senza pause anche in zone molto difficili. Si è specializzato nella pesca in acque torbide e fredde dimostrando più volte di avere una marcia in più in queste occasioni, ma nonostante questo ha ottenuto prestigiosi successi anche in luoghi totalmente diversi.

mb mb mb

mb

Roberto Deiana nato e cresciuto a Civitavecchia si è saputo distinguere fin dall’inizio della sua attività agonistica. Pur iniziando da giovanissimo ha sempre mostrato carattere, grinta, idee chiare, infatti i risultati sono arrivati subito. Atleta completo sia tecnicamente che a livello di prestazioni, pesca con tutte le tecniche in ogni momento libero perché la pesca in apnea è la sua unica passione, ma si allena con costanza anche a secco. Tra le sue prede più frequenti i grossi saraghi laziali che riesce a scovare anche nei posti più battuti.

mb mb mb 

mb

Marco Gaggini è nato a La Spezia e si è specializzato nella pesca all’agguato e in schiuma lungo i litorali Liguri e nel golfo dei Poeti. Attento alla preparazione atletica sia in acqua che secco è anche un amante delle attrezzature che ritiene indispensabili per il risultato. Cerca di adattarsi sempre alle condizioni del momento con la tecnica e la tattica più ideali con preferenza per una pesca dinamica di ritmo. Tra le sue prede principali spiccano grosse orate che cattura con regolarità.

mb mb 

mb

Raffaele Lo Prete nato a Catanzaro, pesca spesso spaziando dal Tirreno allo Ionio. Tra le sue tecniche preferite, la pesca nella schiuma dove si è specializzato, ma alterna questa tecnica anche a discese impegnative negli spot strategici. Oltre ai numerosi risultati agonistici è anche Istruttore Federale di pesca in Apnea. Come atleta i suoi punti di forza sono la costanza e la determinazione. Si è sempre distinto anche per il senso di amicizia, rispetto e simpatia che tutti i suoi rivali gli manifestano.

mb mb 


mb

Gianfranco Loi è nato e cresciuto a Guspini in Sardegna, è un atleta completo anche a livello caratteriale. Non perde mai il controllo e si adatta a tutte le situazioni che incontra. Come tecniche è polivalente e cerca sempre di sfruttare le migliori condizioni del momento, infatti utilizza spesso la strategia. Pignolo e attento ai dettagli è un grande esperto di attrezzature. Introverso, leale e caparbio, ha ben chiaro il concetto che servono più i fatti delle parole.

mb mb

mb

Christian Mortellaro nato a Siracusa si è subito distinto come una delle giovani promesse dell’agonismo Italiano ed in poco tempo ha raggiunto risultati di grande prestigio. Le sue doti sono la concentrazione e la determinazione, che unisce ad una grande capacità atletica ed un fisico integro e mai cagionevole. Ama tutte le tecniche di pesca e può alternare una pesca di ritmo in basso e medio fondale a discese più impegnative. Sceglie sempre a seconda della convenienza del momento, che mette al primo posto.

mb mb mb 

mb

Nilo Mazzarri è nato a Lacona sull’isola d’Elba dove ha iniziato fin da piccolo a pescare proprio sotto casa. Fa parte del team da lunga data ed è uno dei veterani di questa squadra, infatti la sua esperienza è sempre utile fonte di ispirazione per i più giovani, specialmente quando guardano la sua grinta anche così tanti anni dedicati all’agonismo. Ama pescare in caduta sulle secche al largo dell’isola, ma è uno specialista nella pesca in tana.

mb mb mb 

mb

Diego Mazzocchi nato a Civitavecchia, è un atleta che si è distinto per la sua determinazione e la grande passione che lo coinvolge anima e corpo nella disciplina. Pesca prevalentemente sui fondali Laziali con alcune sortite anche in località totalmente differenti per fare più esperienza. Nonostante sia uno specialista nella pesca sul grotto, ama la tecnica dell’aspetto con la quale insidia i predatori che incontra a seconda della stagione.

mb mb mb 

mb

Adriano Riggio è nato ad Augusta ed ha iniziato a pescare con il papà non appena raggiunta l’età consentita. Gli piace adattarsi a qualsiasi situazione e qualunque tecnica di pesca e ci riesce con estrema facilità. Caratterialmente calmo, umile ma al tempo stesso molto determinato è un atleta di poche parole, ma di sostanza. Cura molto l’allenamento anche a secco perché gli piace farsi trovare sempre pronto. Non da mai niente per scontato perché ha capito che il mare è troppo imprevedibile.

mb mb mb 

lp
lp

Classe 1985 ha iniziato presto a fare competizioni e seguirne gli avvenimenti. In poco tempo ha maturato una notevole esperienza e la qualificazione ai massimi Campionati dove ha già collezionato ottimi risultati. Atleta abituato ad andare in spesso in acqua, riesce a unire ottime prestazioni atletiche a costruttive esperienze. Tenace e determinato ha tutto quello che serve ad un atleta per emergere. Si adatta a tutte le tecniche di pesca con una sorprendente semplicità.

mb mb

mb

Gaio Trambusti è nato a porto Azzurro sull’Isola d’Elba dove si immerge con regolarità spaziando dalle ripide franate dell’isola alle misteriose secche di mezzo canale e dello scoglio d’Africa. Pesca in modo completo dalla ricerca minuziosa in tana all’aspetto profondo con lunghi cannoni per i pelagici. Ha maturato numerose esperienze agonistiche e risultati ad ogni livello. Preciso e meticoloso dedica una attenta cura verso le proprie attrezzature di cui è molto geloso.

mb mb

mb

Roberto Poggioli è nato a Livorno nel 1986 e secondo scuola Livornese, è uno specialista della pesca al razzolo sul pesce bianco, ma si adatta a qualsiasi tecnica e profondità. Ama il mare in ogni sua forma e lo vive con grande entusiasmo. Sott’acqua con lui, si può notare subito l’acquaticità, l’armonia con l’acqua, la grinta e la concentrazione. Sul pesce è un vero mastino che non molla mai.

mb mb

mb

Classe 1978 è un atleta che riesce ad unire le prestazioni atletiche allo studio del mare, per conseguire scelte vincenti. Tutto questo lo ha portato ai massimi livelli dove si esprime con impressionante naturalezza. Tenace e determinato ha sempre voglia di apprendere nuove esperienze per crescere. Si adatta a tutte le tecniche di pesca ed esprime il suo massimo potenziale nei fondali difficili.

mb mb mb

mb

Classe 1983 ha iniziato tardi a fare competizioni dopo un passato da calciatore semi professionista, ma si è subito innamorato delle competizioni di pesca in apnea. In poco tempo ha maturato una rilevante capacità tecnica che abbinata alle doti di atleta preparato, gli hanno consentito di raggiungere subito i massimi livelli. Nonostante le doti di profondista, sceglie sempre di pescare dove c’è più pesce, infatti è un attento stratega che studia ogni dettaglio.